L'ideològ

di Stefano Diana

Month: febbraio, 2013

“Salvare la civiltà”: il Piano B dell’Earth Policy Institute

Negli ultimi 40 anni l’intreccio di politica, economia, tecnologia, agricoltura, demografia e ambiente ha portato un pericolosissimo stato dei fatti globale, che ancora non è all’ordine del giorno. Eppure i costi per il recupero sono bassi con tecnologie esistenti, e i progetti ci sono: uno è il Piano B dell’Earth Policy Institute.

La dannazione del PIL

Il Prodotto Interno Lordo è un numero che somma tutte le transazioni in denaro di un Paese. L’economia standard assume – senza alcuna dimostrazione – che questo PIL sia una misura sensata della ricchezza e del benessere di una società di esseri umani. La crescita del PIL dovrebbe significare quindi un aumento della sua ricchezza […]

La decrescita in breve

La missione totalitaria della crescita è incompatibile con le leggi fondamentali della natura e va sostituita al più presto con l’obiettivo della stabilità. Una decrescita fondata su sobrietà e autoproduzione, e ostile alla miserabile ottica del PIL, è probabilmente l’unica strada che resta, per amore o per forza.

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."