Il Natale non banale

Come papa Bergoglio, come Pasolini, come Cechov e i poeti, Zavattini che descrive l’attualissima missione del neorealismo invita tutti noi a fare attenzione alle cose che abbiamo sempre davanti agli occhi, finché il banale sparisce e la vita vera appare in tutto il suo senso.