Essere o non essere Charlie

La parabola social dello slogan #JESUISCHARLIE in Italia, prima inghirlandato d’amore universale per la libertà d’espressione e adesso strappato dalle foto profilo e seppellito a pestoni rabbiosi, dovrebbe insegnare qualcosa. È difficile trovare una demo migliore della Grande Leggerezza digital dal like facile, così nuovo secolo, con cui ci si affretta ad appiccicarsi in fronte […]