L'ideològ

di Stefano Diana

Category: cultura

Pink Floyd vs. Interruptors

Che piacere leggere la doppia notizia Pink Floyd vs. Emi! Incredibile. Non solo i Pink Floyd hanno fatto causa alla casa discografica perché su internet vendeva i brani di The Dark Side of the Moon uno per uno, separatamente e a piacere, invece dell’album tutto intero come fu creato. Di più, il giudice ha anche […]

Le ceneri di Artaud

Ieri è stato il mercoledì delle ceneri. Confesso che avevo rimosso quasi del tutto questo dimesso svincolo della tradizione cattolica, la mannaia ascetica che tronca di netto il folleggiare del carnevale. Carnem levare: da oggi si va di magro (ed ecco perché il martedì era grasso, in extremis!). Si segna una croce di polvere col […]

La giacca di Michael Jackson

La vita di Michael Jackson, che riposi in pace, è stata senz’altro la dimostrazione più estrema del detto di Rilke: la fama è la somma di equivoci che si raccolgono intorno al nome di una persona…

Natale pretesto

Spesso le cose più vere sono sotto casa. Una massima che vale massimamente a Natale. Questo cartellone un po’ sgangherato per le piogge pesanti, che ho immortalato col cellulare proprio qui di fronte, è la pubblicità del supermall di Roma Est, uno dei tanti nuovi spaventosi centri commerciali che orbitano intorno alle città come pianetini […]

States of Artificial Disaster

SlideShare, l’interessante YouTube delle presentazioni, ha lanciato un concorso per illustrare questioni legate alla crisi del credito in massimo 30 slide. Ne ho approfittato per liofilizzare una parte del mio nuovo saggio Vicolo cieco non ancora pubblicato. Con una mano di smalto USA-style (vista la destinazione) è diventata States of Artificial Disaster e si trova […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."