L'ideològ

di Stefano Diana

Category: media

Pasolini e il robot da cucina

L’accostamento brutale e impietoso tra Medea di Pasolini e il robot da cucina, imposto dall’interruzione pubblicitaria su Iris, fa male al cervello, ai sentimenti, alla morale. Ma non è che il frammento della ormai compiuta riduzione di Pasolini al mainstream.

Obama, Twitter e il futuro della democrazia / 3

È doveroso e inevitabile a questo punto un inciso per celebrare l’immenso potere di quei piccoli tag che contrassegnano contenuti, messaggi, luoghi, qualsiasi cosa. Il tagging è una pratica ormai affermata di classificazione di contenuti dal basso, cioè etichettatura con parole chiave decise dagli individui che di quei contenuti sono autori o manipolatori. Si definiscono […]

Obama, Twitter e il futuro della democrazia / 2

Quali proposte dal basso, espresse da altre componenti della società, incontrano la ristrutturazione del governo USA in stile web 2.0? Vediamone alcune particolarmente significative. The Inauguration Report 2009 (IR09) è un progetto realizzato da una alleanza ultramista – la National Public Radio , la privata CBS News , e l’American University di Washington D.C. – […]

Obama, Twitter e il futuro della democrazia / 1

Non credo che nella storia dell’uomo un evento sia stato universalmente atteso quanto The Moment. L’istante del giuramento di colui che rompeva ogni tradizione e quasi danzando saliva al ponte di comando degli Stati Uniti da Uomo del Destino in versione ecocompatibile, ultralight. Quel giorno, come tanti in tutto il mondo, mi sono commosso più […]

La politica del confessionale

L’origami della tv si ripiega su se stesso più volte come un multiverso, mettendo in contatto facce lontane della realtà. Capitano accostamenti illuminanti, non privi di ironia. Prendiamo ad esempio lo spot dell’ennesimo Grande Fratello su Canale5. Accattiva il pubblico con una proposta innovativa che rende assolutamente irresistibile questa nuova edizione, nel caso vi foste […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."