L'ideològ

di Stefano Diana

Category: pubblicità

Do it for mom (campagna danese)

Una campagna sociale danese che affronta con intelligenza il problema della bassa natalità.

Guerrilla politics ed estremismo

Nel 1984 Jay Conrad Levinson lancia l’idea del guerrilla marketing: operazioni di comunicazione fuori dai circuiti mediatici, a basso costo e ad altissimo impatto. Piazzare un orinatoio a tre metri d’altezza in una toilette pubblica per annunciare l’uscita di Spiderman III. Lasciare inquietanti carrozzine incustodite per le strade cittadine, e dentro un avvertimento sulla prevenzione […]

Mike, Fiorello e l’eternità

Quando ho scoperto che Mike Bongiorno era morto per un po’ non sono riuscito a crederci. Non che mi stesse specialmente simpatico, ma era un altro grosso ormeggio d’infanzia che se ne andava. Senza che lo sapessi, era parte del mio corpo. E il mio corpo non si convinceva.
Qualche giorno dopo l’ho visto vivo e vegeto in alcuni nuovi spot di Infostrada e per un attimo sono rimasto in tralice. Qual era lo scherzo? La morte o lo spot? ……

L’arte della televendita

L’altra sera torno a Roma, accendo la tv e mi si presenta uno spettacolo curioso. C’era una televendita in prima serata su Rai Uno. Vendevano delle villette prefabbricate. Il televenditore era tale e quale a Silvio Berlusconi. Ci sapeva fare come venditore, accidenti. Quasi quanto il vero Presidente. Se ne stava seduto e composto, diversamente […]

Un bene comune vale l’altro

Tornando ogni anno al mare dove sono nato e cresciuto, quello del Circeo, ho seguito passo passo la sua triste trasformazione. Ho visto tutta la zona, un tempo solitaria e silenziosa di cicale, popolarsi di villette prefabbricati roulotte che hanno saturato di gente ogni metro quadro. Ho visto la spiaggia con la duna di macchia […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."