Obama viral video

(comunicazione)

Questo è decisamente uno dei più simpatici ed efficaci viral che abbia mai visto.

Adopera una tecnologia di integrazione Flash che già vidi tempo fa nello spot di un rum su web, dove del tutto inaspettato il proprio nome compariva alla fine sotto forma di tatuaggio sulle chiappe di un ciccione di colore. Era la prima volta che si vedeva una personalizzazione del genere: l’effetto era inevitabilmente “nooooo!” e ti veniva subito voglia di mandarlo a cento persone. Il viral perfetto insomma.

Stavolta è usato a supporto di Obama sfruttando un gustoso montaggio di luoghi comuni dei massmedia americani, e in ugual misura il senso di colpa e quello dell’umorismo. Qui sotto c’è la versione col mio nome e ringrazio tanto Francesca che me l’ha mandato.  Ora tocca a voi mettere alle corde gli amici: http://www.cnnbcvideo.com/.