Profilo del Moderno Curatore

(miti d'oggi)

Il Moderno CuratoreZachary Pope (1979) è nato a Johannesburg e vive tra Africa, Europa e internet. Ha studiato filosofia con Tony Brennan e storia dell’arte con Ursula Pindemonte. Ha partecipato a diversi progetti new media sul rapporto tra displacement e integrazione: Alpha Avatars, Worstofall, Uniforms For The Masses, Klawneex, Don’t Work! Play, B for Biscotto. Ha tradotto Deleuze, Virilio e Levy per il pubblico sudafricano. Ha pubblicato per Last Books la raccolta di racconti Second Life Chronicles, che ha vinto il premio Realityless 2007 ex aequo con I was a future hero di Stanley T. Novak. Con Sasha Latour ha curato, sempre per Last Books, l’antologia Second Best. E insieme a Lehel Maharaj, Sasha Latour e Françoise Cheng – sotto lo pseudonimo collettivo di SatisFactory – ha pubblicato il romanzo Before the time ends (Godshell, 2006). Ha scritto il libro per bambini Yet another pig’s pig, illustrato dal collettivo Pink Hard Chalk, edito da FKT nel 2006. Attualmente è consulente per le collane Steel e Seconds di Last Books. E’ un collaboratore stabile di Freedomobile e fa parte della redazione di Ceylon Revisited.