L'ideològ

di Stefano Diana

Tag: libertà

Essere o non essere Charlie

La parabola social dello slogan #JESUISCHARLIE in Italia, prima inghirlandato d’amore universale per la libertà d’espressione e adesso strappato dalle foto profilo e seppellito a pestoni rabbiosi, dovrebbe insegnare qualcosa. È difficile trovare una demo migliore della Grande Leggerezza digital dal like facile, così nuovo secolo, con cui ci si affretta ad appiccicarsi in fronte […]

Lettera a Silvio da sotto un albero

Ciao Silvio, ti do del tu perché so che ti fa piacere…  Senti ho due cose da dirti in tutta sincerità. La prima è che tutte queste tue storie e storielle di scorrerie con giovani figliole, di festini e festoni, di avances, motti di spirito, dolcetti e scherzetti, di umiliazioni che a volte ti scappa […]

Liberazione che fu

L’anniversario della Liberazione è caduto in una bellissima domenica di sole. E’ bello ricordare l’eroismo di quei tempi di guerre e stenti. Ma oggi? In che modo si può trarre insegnamento da chi ha lottato su fronti terribili come lo sguardo di un nemico da uccidere per non morire, quando i nemici della libertà sono […]

La politica del confessionale

L’origami della tv si ripiega su se stesso più volte come un multiverso, mettendo in contatto facce lontane della realtà. Capitano accostamenti illuminanti, non privi di ironia. Prendiamo ad esempio lo spot dell’ennesimo Grande Fratello su Canale5. Accattiva il pubblico con una proposta innovativa che rende assolutamente irresistibile questa nuova edizione, nel caso vi foste […]

La laicità degli angeli

L’ultimo post presagiva qualche conto che non tornava intorno al papa. Ora, su quanto è accaduto non ho niente di interessante da dire. Ci sarebbe molto da dire sulla citazione della citazione da Feyerabend, una delle menti più autenticamente libere che abbia mai incontrato. Ma temo che il discorso suonerebbe troppo specialistico. Forse lo farò, […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."