L'ideològ

di Stefano Diana

Tag: misurabilità

I numeri di Alemanno

La pubblicità multisoggetto che la giunta romana ha messo in affissione nell’ultimo mese rappresenta al meglio il meglio che alla politica sia rimasto da offrire. Dio che pena quei precari stabilizzati! Poveri ingranaggi. Punterie registrate, pneumatici equilibrati e convergenti: la macchina è pronta, signo’, s’aa venga a riprenne! E l’idraulica di quelle espulsioni, poi? Nel […]

Il senso profondo della protesta scolastica

Il più caparbio rimprovero opposto alle proteste dei ragazzi in questi giorni è stato la superficialità. Molti li hanno accusati di manifestare contro una riforma che ancora non è stata fatta. Di mescolare inavvertitamente le carte, elementari con università, ausiliari con docenti, reazionari con rivoluzionari. Vorrei riflettere su questo per far combaciare i ritagli sparsi […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."