L'ideològ

di Stefano Diana

Tag: nobel

Imre e Zaha

“Essere senza destino” di Kertész è un’opera per me più grande di tutte quelle della Hadid messe insieme, anche perché sta nella tasca della mia giacca.

Nobel senza volto

In questi giorni l’internet vede anche da noi il mattino di una concreta attività politica, dove la Rete di Beppe Grillo ha fatto l’alba. Il No-B-day, prima vera prova di mobilitazione di massa basata sulla rete in Italia, indipendente e alternativa ai circuiti governati dai partiti. Di questi comincia a riscattare i tanti orfani, reietti […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."