L'ideològ

di Stefano Diana

Tag: politica

Nausea Noemi

Sarà che mi sono appena operato al ginocchio e prendo tante medicine, sarà per l’afa ostinata anzitempo, ma la storia di Noemi e dell’amministratore delegato dell’Italia mi dà il voltastomaco. Una nausea concreta, non figurata. Siamo tutti costretti ad occuparcene: ecco lo sgarbo, l’insulto, la penitenza ributtante. Io che non vado mai dal parrucchiere per […]

I numeri di Alemanno

La pubblicità multisoggetto che la giunta romana ha messo in affissione nell’ultimo mese rappresenta al meglio il meglio che alla politica sia rimasto da offrire. Dio che pena quei precari stabilizzati! Poveri ingranaggi. Punterie registrate, pneumatici equilibrati e convergenti: la macchina è pronta, signo’, s’aa venga a riprenne! E l’idraulica di quelle espulsioni, poi? Nel […]

Dalla politica al marketing dell’esecutivo

Da diversi anni osservo crescere in me la tendenza spontanea a immischiarmi poco nella politica tradizionale fatta dalle organizzazioni dette partiti e dai loro incaricati. Tendo ad abbandonare in fretta le discussioni su questi partiti e questi politici di professione, trascinato via da una noia inesorabile, da un disinteresse lievemente stomacato. Con un certo allarme mi sono […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."