Da violenza nascosta, violenza patente

Il duomo di Milano in faccia al Milanese per eccellenza sarebbe una sublime allegoria dantesca. Ma quando è un sasso vero che rompe quei denti digrignati in piazza e quel naso mellifluo di parrucche, diventa un evento iperreale che fa riflettere. Quando arriva nella rinnovata Stazione Centrale di Milano, per scendere dabbasso a piano strada […]