L'ideològ

di Stefano Diana

Tag: roma

La piccola penitenza quotidiana

Questa mattina ho passato una mezzoretta con le mani nell’immondezza. No, non era una pratica penitenziale. O forse sì, a pensarci meglio: una espiazione culturale. Del resto non vi confesserei questo momento di riflessione litteraria (da litter, spazzatura) se non lo sentissi intimamente collegato alla pulsazione della vita civile. L’AMA di Roma sta facendo finalmente […]

Tredici marzo, piazza del Popolo

I numeri di Alemanno

La pubblicità multisoggetto che la giunta romana ha messo in affissione nell’ultimo mese rappresenta al meglio il meglio che alla politica sia rimasto da offrire. Dio che pena quei precari stabilizzati! Poveri ingranaggi. Punterie registrate, pneumatici equilibrati e convergenti: la macchina è pronta, signo’, s’aa venga a riprenne! E l’idraulica di quelle espulsioni, poi? Nel […]

"Io sono come i nostri scultori: l’umano mi appaga. Vi trovo tutto, persino l’eternità."