Dioniso atteso in piazza

Si parla molto di violenza in questi giorni. Il verbo è unico e assoluto: “condannare”. Ogni volta che parla un papavero, dice: «Condanniamo fermamente le violenze dei manifestanti». Ogni volta che parla un virtuoso, dice: «Bisogna condannare la violenza in ogni sua forma». Ogni volta che intervistano uno studente gli chiedono: «Sì, ma voi condannate […]